Con le mani in pasta!

Oggi la cucina è il mio regno, come le brave casalinghe! (In realtà come le brave casalinghe a metà dato che a me piace tantissimo cucinare ma molto meno pulire e rimettere tutto in ordine… Ve lo avevo detto che sono una pasticciona!)

Come molte volte accade, il pranzo del sabato è una mia responsabilità; e come accade ormai un po’ raramente, il primo piatto del sabato è il risotto. Il mio risotto! Ho una passione indomabile per il riso cucinato in qualsiasi modo, e il risotto è tra i piatti che preferisco in assoluto. Oggi ho preparato un risotto con zucchine e gamberetti che era talmente buono da piacere anche a mia sorella! E questa è la prova del nove più dura da superare dato che mia sorella al contrario mio odia il riso. Ai miei esigenti commensali ho altresì proposto, seguendo la mia vena creativa del momento, un rotolo di pasta di pizza ripieno di funghi trifolati, salame e formaggio fuso. Inutile dire che è terminato in un attimo: ora c’è, ora non c’è più! Magie della maga Sibyl! E son soddisfazioni!

Questa sera, dato che lui è infortunato (ginocchio azzoppato e legamenti che sono andati a farsi benedire) rimaniamo a casa sua e tanto per cambiare cuciniamo! Il menù prevede:

  • Quiche ai funghi
  • Biscottini di Natale.

La quiche è uno dei miei piatti forti, soprattutto quella agli spinaci; i biscottini sono una cosa carina da fare insieme dato che anche a lui piace cucinare e pasticciare (poiché in realtà lui pasticcia davvero…).

Si prevede una seratina tranquilla, forse romantica, ma soprattutto con le mani in pasta!

Annunci